Nations League, la Bosnia non si ferma più: 2-0 all'Irlanda del Nord

15.10.2018 23:17 di Redazione Calcioslavo.it  articolo letto 45 volte
Nations League, la Bosnia non si ferma più: 2-0 all'Irlanda del Nord

Ormai la Bosnia targata Prosinecki sembra saper solamente vincere. La selezione ex-jugoslava ha la meglio per 2-0 tra le mura amiche anche nei confronti dell'Irlanda del Nord, travolta dal solito ciclone Dzeko, in grado di tenere sulle sue spalle anche gli affanni offensivi dei compagni. Il centravanti della Roma ha siglato una doppietta decisiva, che lancia a quota nove la squadra del suo paese, arrivata a tre vittorie su tre e ormai ad un passo dalla qualificazione quando manca una sola partita da disputare contro l'Austria, che a sua volta giocherà poi proprio contro i nord-irlandesi, a loro volta invece pericolosamente vicini alla retrocessione. Di seguito tabellino dell'incontro e classifica del raggruppamento.

BOSNIA-ERZEGOVINA (4-3-3): Sehic; Vranjes, Sunjic, Zukanovic, Civic; Besic (dal 90' Cimirot), Pjanic, Saric; Visca (dall'88' Milosevic), Dzeko, Duljevic (dal 75' Zakaric).
A disposizione: Begovic, Kjosevski, Todorovic, Nastic, Prcic, Bajic, Kodro, Krunic.
Allenatore: Robert Prosinecki.

IRLANDA DEL NORD (4-3-3): Peacock-Farrell; McNair (dal 71' Vassell), Cathcart, J. Evans, Lewis; Norwood (dal 58' Whyte), Davis, Saville; C. Evans, Boyce (dall'80' Magennis), Dallas.
A disposizione: Carson, McGovern, McLaughlin, Smith, Ferguson, Jones, Hughes, Flanagan.
Allenatore: Martin O'Neill.

Reti: 27' e 73' Dzeko.

LEGA B - GRUPPO 3 (4^ giornata)
Classifica:
Bosnia-Erzegovina 9; Austria* 3; Irlanda del Nord 0.

*= una partita in meno