Qual. Euro 2020, la Bosnia chiude vincendo. Ora testa agli spareggi

18.11.2019 23:35 di Redazione Calcioslavo.it   Vedi letture
Qual. Euro 2020, la Bosnia chiude vincendo. Ora testa agli spareggi

Si conclude con una vittoria il cammino della Bosnia-Erzegovina, a dir la verità piuttosto amaro ed avaro di soddisfazioni, all'interno del gruppo J di Qualificazioni agli Europei del 2020. Anche perché, contro il modesto Liechtenstein, non c'erano alternative ai tre punti, quantomeno per intraprendere con lo spirito giusto una strada che sarà con ogni probabilità complicatissima verso gli spareggi, conquistati solamente grazie alla bontà delle proprie prestazioni nella scorsa Nations League, dopo un girone realmente da dimenticare. Dopo un'iniziale resistenza della squadra di casa, e una notevole quantità di occasioni ghiotte cestinate, l'undici guidato dal ct Prosinecki riesce a sfondare e a trovare la via del gol nel secondo tempo, ripetendosi altre due volte da lì al triplice fischio.


GRUPPO J

Grecia - Finlandia 2-1
27' Pukki (F); 47' Mantalos (G); 70' Galanopoulos (G)

Italia - Armenia 9-1
8' e 33' Immobile (I); 9' e 65' Zaniolo (I); 29' Barella (I); 72' Romagnoli (I); 76' rig. Jorginho (I); 77' Orsolini (I); 80' Babayan (A); 81' Chiesa (I)

Liechtenstein - Bosnia-Erzegovina 0-3
57' Civic; 64' e 72' Hodzic


Classifica
Italia 30; Finlandia 18; Grecia 14; Bosnia 13; Armenia 10; Liechtenstein 2