1.HNL, 16° turno: pari tra Dinamo e Hajduk, il Rijeka torna a vincere

25.11.2019 13:30 di Redazione Calcioslavo.it   Vedi letture
1.HNL, 16° turno: pari tra Dinamo e Hajduk, il Rijeka torna a vincere

Weekend molto interessante per il campionato croato. La 1.HNL viveva la sua 16^ giornata, partita subito con il botto. Riflettori puntati infatti al Maksimir, dove si sfidavano la prima e la seconda della classe, Dinamo Zagabria ed Hajduk Spalato, con un esito finale che però non ha dato ragione né all'una né all'altra parte. Ha aperto Petkovic, il solito dannato Bruno (in foto), al quale ha risposto un altro bad-boy del rango di Caktas, al solito molto freddo quando si tratta di presentarsi dal dischetto. Ne approfittano - e si fa per dire vista la voragine che c'è in classifica - praticamente tutte le altre più vicine - e anche qui è piuttosto relativo - inseguitrici delle due teste di serie. A partire dall'Osijek, chiamato però ad una sofferenza fin quasi all'ultimo istante per avere la meglio sul piccolo Istra, piegato da un calcio di rigore in pieno recupero. Torna a correre, o perlomeno ad incamerare tre punti, il Rijeka. I fiumani rifilano un sonoro poker, messo a segno di fatto nella prima mezz'ora, in casa dell'Inter Zapresic. L'HNK Gorica regola di misura il Varazdin e aggancia in classifica la Lokomotiva, battuta a Koprivnica dallo Slaven Belupo con il minimo scarto.


Dinamo Zagabria – Hajduk Spalato 1-1
12' Petkovic (D); 45'+1' rig. Caktas (H)

HNK Gorica – Varazdin 1-0
57' Ndiaye

Slaven Belupo – Lokomotiva Zagabria 1-0
17' Krstanovic

Osijek – Istra 1961 1-0
95' rig. Maric

Inter Zapresic – Rijeka 1-4
6' Andrijasevic (R); 23' e 28' Colak (R); 32' Gorgon (R); 91' Soldo (I)


Classifica
Dinamo* 35; Hajduk 31; Osijek 26; Lokomotiva e Gorica 25; Rijeka** 22; Slaven 15; Istra 12; Zapresic e Varazdin 11
*= una partita in meno
**= due partite in meno