1.HNL, 18° turno: la Dinamo vince, l'Hajduk no. E il Rijeka rientra

08.12.2019 15:00 di Redazione Calcioslavo.it   Vedi letture
1.HNL, 18° turno: la Dinamo vince, l'Hajduk no. E il Rijeka rientra

Un allungo molto probabilmente decisivo, quello portato a segno nell'ultimo fine settimana della 1.HNL, che vedeva disputarsi la sua 18^ giornata, con la quale si conclude di fatto la prima metà del torneo, la cui formula - ricordiamo - prevede che le dieci squadre che compongono la prima divisione si sfidino quattro volte tra di loro. Come detto, nel weekend abbiamo assistito ad un aumentare del divario tra prima e seconda che, arrivati a metà del guado, rischia di diventare davvero irrecuperabile. Sì, perché se la Dinamo Zagabria ha fatto il suo - con qualche fatica in più del previsto ed un gol arrivato solo nel finale - battendo di misura il neo-promosso Varazdin, lo stesso non si può invece dire dell'Hajduk. Gli spalatini infatti hanno rallentato ancora, non riuscendo ad andare oltre al pari in casa dell'Inter Zapresic, ultima in classifica da sola prima dell'ultimo turno. Alle loro spalle adesso, ad un solo punto di distanza ma con una gara in meno - anche se è la super-sfida con la Dinamo - c'è il Rijeka, che si è aggiudicato la sfida tutta istriana contro l'Istra. Un altro punto dietro troviamo l'Osijek, capace di rimettersi in carreggiata a suon di gol, quattro, contro la Lokomotiva. Questi ultimi sono stati raggiunti invece a quota 28 dall'HNK Gorica, vittorioso contro lo Slaven Belupo.
 

Dinamo Zagabria – Varazdin 1-0
77' Gavranovic

HNK Gorica – Slaven Belupo 2-0
18' Zwolinski; 34' Lovric

Inter Zapresic – Hajduk Spalato 1-1
26' aut. Simic (I); 42' Eduok (H)

Osijek – Lokomotiva Zagabria 4-0
54' rig- Maric; 78' Pilj; 82' Kleinheisler; 91' Bockaj

Rijeka – Istra 1961 2-0
15' aut. Galilea; 27' Muric


Classifica
Dinamo* 41; Hajduk 32; Rijeka* 31; Osijek 30; Lokomotiva e Gorica 28; Slaven 18; Istra, Varazdin e Zapresic 12
*= una partita in meno