1.HNL, 20° turno: ripresa vincente per Dinamo e Hajduk, stop Rijeka

03.02.2020 11:00 di Redazione Calcioslavo.it   Vedi letture
1.HNL, 20° turno: ripresa vincente per Dinamo e Hajduk, stop Rijeka

Se per quanto concerne la Serbia ci sarà da aspettare ancora un paio di settimane, nell'ultimo weekend è invece ripreso ufficialmente il campionato croato. E con la 20^ giornata della 1.HNL, al solito, è arrivata pure qualche sorpresa. Non per quanto riguarda le prime due della classifica, Dinamo ed Hajduk, capaci di vincere senza nemmeno troppe sofferenze le rispettive sfide in casa di Slaven Belupo e Varazdin. Ben tre i rigori fischiati, curiosità, agli spalatini: Caktas ne ha sbagliato uno prima di realizzare il secondo, imitato poi nel recupero da Eduok. Discorso differente invece per il Rijeka, ancora alle prese con problemi strutturali e sconfitto a Zagabria, in casa della Lokomotiva. Ne approfitta fino ad un certo punto l'Osijek: gli slavoni non vanno oltre il pari in casa del Gorica, riuscendo solamente ad agganciare i fiumani al terzo posto. Ultima, ma non ultima, l'importante vittoria dell'Inter Zapresic, che battendo l'Istra tra le mura amiche si garantisce un margine di maggior sicurezza sulla zona rossa della classifica.

Inter Zapresic - Istra 1961 2-0
11' Mitrovic; 26' aut. Bosancic

Lokomotiva Zagabria - Rijeka 2-1
45' e 71' Kastrati (L); 86' Loncar (R)

Slaven Belupo - Dinamo Zagabria 0-2
45+2' Ivanusec; 53' Petkovic

Varazdin - Hajduk Spalato 0-3
42' Jradi; 72' rig. Caktas; 93' rig. Eduok

HNK Gorica - Osijek 0-0


Classifica
Dinamo 50; Hajduk 38; Osijek e Rijeka 34; Lokomotiva 31; Gorica 30; Slaven 18; Zapresic 16; Istra e Varazdin 12