1.HNL, 9° turno: Dinamo battuta dal Varazdin e staccata dall'Hajduk

23.09.2019 11:00 di Redazione Calcioslavo.it   Vedi letture
1.HNL, 9° turno: Dinamo battuta dal Varazdin e staccata dall'Hajduk

Dal fine settimana in cui si giocava la 9^ giornata di 1.HNL arriva più di un verdetto a sorpresa, in un paio di casi con anche strascichi pesanti per alcuni protagonisti direttamente coinvolti. Come ad esempio, scorrendo temporalmente le gare giocate, l'esonero dell'allenatore Skender dopo la sconfitta rimediata dall'Osijek contro la Lokomotiva. O nel caso del Rijeka, che nonostante un tris rifilato all'Istra 1961 nel derby della regione istriana, ed una classifica che - visti anche gli intrecci con le altre - torna ad essere interessante, deve fare i conti con un vero e proprio tornado interno, che a breve sarà approfondito, su righe dedicate. Ma i risultati più importanti, guardando alla vetta, sono due. Inutile girarci intorno, in particolare alla Dinamo Zagabria: dopo la festa per la stupenda affermazione europea nei confronti dell'Atalanta, i campioni uscenti si sono arresi sul campo del neo-promosso Varazdin. Ad approfittarne i rivali storici dell'Hajduk Spalato, quest'anno - almeno all'apparenza, e in questo avvio - decisamente più competitivi per provare lo sgambetto reale. Gli spalatini hanno fatto il loro dovere, regolando l'Inter Zapresic tra le mura amiche e portandosi dunque a più tre dalla Dinamo, in attesa che recuperi la sua sfida con il Rijeka. Torna al sorriso, ma soprattutto ad una vittoria che mancava da metà agosto, lo Slaven Belupo, contro l'HNK Gorica.

Lokomotiva Zagabria - Osijek 2-1
7' Maric (O), 37' Halilovic (L), 88' Tolic (O)

Slaven Belupo - HNK Gorica 2-0
29' aut. Steenvoorden, 86' rig. Krstanovic

Varazdin - Dinamo Zagabria 1-0
62' Guera Djou

Hajduk Spalato - Inter Zapresic 3-1
41' rig. Caktas (H), 46' Juric (H), 49' Serderov (I), 86' Jairo (H)

Istra 1961 - Rijeka 0-3
6' Andrijasevic, 45' Loncar, 77' Muric


CLASSIFICA
Hajduk 19; Dinamo* 16; Rijeka* 15; Lokomotiva 14; Osijek 13; Gorica 12; Slaven 10; Istra 8; Varazdin 7; Zapresic 6.
*= una partita in meno