Coppa di Croazia, i risultati dei quarti di finale

06.12.2018 12:15 di Redazione Calcioslavo.it  articolo letto 16 volte
Festa Osijek dopo il primo gol
Festa Osijek dopo il primo gol

Martedì e mercoledì in Croazia sono trascorsi all'insegna della Hrvatski Kup, la coppa nazionale. Si giocavano infatti in gara secca i quattro incontri dei quarti di finale. E se nella partita di apertura c'è stata poca sorpresa nel vedere l'Inter Zapresic avere la meglio nei confronti della matricola Vinogradar pur vedendosi costretta a giocare gran parte della gara in dieci, erano invece attesi botti già dalla gara successiva. Il Rijeka è riuscito a darsi altro slancio, espugnando il campo della Lokomotiva, seconda a pari merito con gli stessi fiumani in campionato, in rimonta: è un altro bel messaggio soprattutto se letto in ottica della corsa in 1.HNL. Ieri si partiva subito forte, con l'incontro più atteso tra Osijek ed Hajduk vinto dai primi. Si certifica in questo modo la crisi ancora aperta della squadra spalatina, che abbandona così precocemente anche il cammino in coppa, con la situazione in campionato già compromessa per i grandi traguardi. La giornata si chiudeva con la prevedibile affermazione, pur di misura, della Dinamo contro lo Slaven Belupo. Di seguito risultati e marcatori dei quattro incontri.

Inter Zapresic - Vinogradar 3-0 [12' Andric, 22' Muhar, 76' Bozec]
Lokomotiva Zagabria - Rijeka 1-2 [19' Radonjic (L), 54' Heber (R), 65' Gorgon (R)]
Osijek - Hajduk Spalato 2-1 [27' Bockaj (O), 39' Henty (O), 64' Gyurcso (H)]
Dinamo Zagabria - Slaven Belupo 1-0 [22' Orsic]