Troppi infortuni: Igor Bubnjic si ritira dal calcio giocato a soli 27 anni

10.10.2019 20:34 di Redazione Calcioslavo.it   Vedi letture
Troppi infortuni: Igor Bubnjic si ritira dal calcio giocato a soli 27 anni

Cominciata sotto gli auspici di assistere ad una brillante promessa, la carriera di Igor Bubnjic non ha certamente rispettato le attese. Anche a causa degli infortuni, che hanno perseguitato il difensore centrale classe '92 che nel nostro campionato abbiamo visto in azione con le maglie di Udinese (furono proprio i friulani a portarlo in Italia dallo Slaven Belupo), Brescia e Carpi. Tanto da portarlo ad una drastica decisione: abbandonare l'attività da calciatore, a soli 27 anni. A dare l'annuncio è stato lo stesso Bubnjic, tramite un accorato messaggio diffuso sui propri profili social: "Dopo venti anni trascorsi a fare ciò che amo di più, sfortunatamente ho deciso di interrompere la mia carriera da professionista a causa degli infortuni che mi hanno costretto a tre operazioni, e a 3 anni di terapie senza successo, senza darmi la possibilità di tornare in campo. Nella mia carriera conservo meravigliosi ricordi, buoni e meno buoni, e ho avuto la possibilità di incontrare alcune grandi persone, oltre che avere splendidi tifosi dalla mia parte. Voglio ringraziare la HNS (federcalcio croata, ndr), lo Slaven Belupo, l'Udinese, il Carpi e il Brescia per avermi dato l'opportunità di far parte della loro famiglia calcistica, ma ora è tempo di imbarcarsi per una nuova avventura, e costruire una nuova carriera nel calcio. Grazie a tutti!", è quanto si legge.