Nations League, la Macedonia vince ancora: ora un punto con Gibilterra

16.11.2018 23:09 di Redazione Calcioslavo.it   Vedi letture
Nations League, la Macedonia vince ancora: ora un punto con Gibilterra

Non sembra volersi fermare la marcia trionfale della Macedonia nel suo raggruppamento della Lega D di Nations League. La compagine macedone ha infatti ottenuto la quinta vittoria su cinque partite totali sin qui disputate, espugnando 0-2 il campo del Liechtenstein. La contesa si è sbloccata nella ripresa, tre minuti dopo il rosso per doppio giallo rimediato da Wieser, grazie al magistrale calcio di punizione battuto da Bardhi, prima del gol di Nestorovski nei minuti di recupero ad arrotondare (in foto di copertina l'esultanza). Nonostante il successo la squadra guidata da Angelovski non è ancora qualificata, visto che ha gli scontri diretti a sfavore nei confronti dell'Armenia. Basterà però fare un punto contro la modesta Gibilterra tra le mura amiche per ottenere una meritata promozione. Ma ancora è vietato cantare vittoria. Di seguito formazioni e marcatori dell'incontro, oltre che la situazione nel girone.

LIECHTENSTEIN (5-4-1): B. Buchel; Brandle (dal 76' Erne), Quintans (dal 76' Eberle), Wieser, Rechsteiner, Groppel; Hasler, Sele (dal 76' M. Buchel), Polverino, Salanovic; Meier.

MACEDONIA (3-4-3): Dimitrievski; Bejtulai, Musliu, Ristevski; Trajkovski, Nikolov, Bardi, Hasani (dal 77' Velkoski (dall'85' Tosevski)); Trickovski (dal 77' Spirovski), Nestorovski, Pandev.

Reti: 53' Bardhi, 90+1' Nestorovski.

LEGA D - GRUPPO 4

Gibilterra-Armenia 2-6 (10' De Barr (G), 27', 48', 52' 54' Movsisyan (A), 66' Kartashyan (A), 78' Priestley (G), 90+4' Karapetian (A))

Classifica: Macedonia 12; Armenia 9; Gibilterra 6; Liechtenstein 3.