Nations League, Macedonia travolta: l'Armenia ne fa quattro

16.10.2018 20:02 di Redazione Calcioslavo.it   Vedi letture
Nations League, Macedonia travolta: l'Armenia ne fa quattro

Brutto tonfo della Macedonia, che nella seconda partita di Nations League di questa sosta interrompe il suo andamento fatto fino a qui di sole vittorie, venendo letteralmente travolta dall'Armenia nella capitale Yerevan. Le cose si mettono male già nel primo tempo, quando i padroni di casa trovano la via del vantaggio grazie a Pizzelli, riuscendo poi a dilagare a metà ripresa e a chiudere la partita - il tutto anche grazie alla complicità dell'estremo difensore Dimitrievski, in foto di copertina - a dieci minuti dalla fine. La contesa è stata messa in archivio con il risultato finale di 4-0 grazie all'intelligente punizione realizzata sotto la barriera da Mkhitaryan. Gli armeni accorciano così a -3 in classifica, mentre stasera il turno sarà completato dall'incontro tra Gibilterra e Liechtenstein.

ARMENIA (4-2-3-1): Arapetyan; Hovhannisyan; Haroyan; Khachaturov; Daghbashyan; Mkhitaryan, Hovsepyan; Adamyan, Pizzelli (dal 22' Grigoryan), Ghazaryan; Movsisyan (dal 74' Barseghyan).
A disposizione: Beglaryan, Aivazov, Voskanyan, Mkrtchyan, E. Malakyan, G. Malakyan, Sarkisov, Yagan, Hambartsumyan, Avetisyan.
Allenatore: Armen Gyulbudaghyants.

MACEDONIA (4-2-3-1): Dimitrievski; Ristovski, Musliu, Zajkov (dal 76' Hasani), Ristevski; Spirovski (dal 57' Elmas), Ademi; Trajkovski, Bardhi (dal 64' Nestorovski), Alioski; Pandev.
A disposizione: Mitov Nilson, Siskovski, Tosevski, Cikarski, Bejtulai, Nikolov.
Allenatore: Igor Angelovski.

Reti: 12' Pizzelli, 67' Movsisyan, 81' Ghazaryan, 90'+4' Mkhitaryan.