Croazia qualificata a Euro 2020! Vittoria della Slovenia ma è fuori

16.11.2019 22:40 di Redazione Calcioslavo.it   Vedi letture
Croazia qualificata a Euro 2020! Vittoria della Slovenia ma è fuori

La Croazia è qualificata agli Europei del 2020 come prima del girone E! Risultato nelle attese quello ottenuto dalla selezione del ct Dalic, che ha festeggiato il traguardo assieme ai propri tifosi, nella cornice dello stadio Rujevica di Fiume. Di contro, una Slovacchia pronta a dare tutto per riuscire nell'impresa e nel contemporaneo sgambetto. Come da tradizione, una tendenza a complicarsi le cose insita nei geni del gioco slavo ed ecco che infatti sono gli ospiti a concludere in vantaggio la prima frazione di gioco, spaventando l'intero paese con Bozenik che all'intervallo rimette in discussione tutto. Ma gli uomini di casa non ci stanno, ed abbozzano la reazione: la guida Vlasic, autore del gol del pari, prima che la completi lo scatenato Petkovic, letteralmente rinato da quando è tornato a Zagabria. Chiude i conti Perisic, ad un quarto d'ora dalla fine, poco dopo il doppio giallo di Mak che aveva già complicato l'affare agli slovacchi, rimasti in dieci: da quel momento è un lungo accompagnamento al triplice fischio, e alla festa che ne consegue!


CROAZIA - SLOVACCHIA 3-1
32' Bozenik (S); 56' Vlasic (C); 60' Petkovic (C); 74' Perisic (C)

Croazia (4-2-3-1): Livakovic; Jedvaj, Caleta-Car, Peric, Barisic; Modric, Brozovic; Rebic (dal 54' Brekalo), Vlasic (dal 75' Kovacic), Perisic (dall'81' Orsic); Petkovic.
A disposizione: Kalinic, Sluga, Melnjak, Skoric, Pasalic, Rog, Badelj, Juranovic, Bartolec.
Allenatore: Zlatko Dalic.

Slovacchia (4-3-3): Dubravka; Pekarik, Vavro, Skriniar, Hancko; Kucka (dal 79' Hrosovsky), Lobotka, Hamsik; Rusnak (dal 63' Haraslin), Bozenik (dal 72' Duris), Mak.
A disposizione: Rodak, Greif, Valjent, Satka, Gregus, Duda, Bero, Spalek, Mraz.
Allenatore: Pavel Hapal.


GRUPPO E

Azerbaigian - Galles 0-2
10' Moore; 34' Wilson
 

Classifica
Croazia* 17; Ungheria 12; Galles 11; Slovacchia 10; Azerbaigian 1
*= una partita in più

_________________________________________________________________________________________________

Occhi puntatissimi però anche sul Gruppo G, in cui ci sono due delle nostre selezioni impegnate: Slovenia e Macedonia del Nord. Prima gli sloveni, che hanno aperto le danze nel tardo pomeriggio, aggiudicandosi tre punti inutili però, per via degli incroci di Nations League, ai fini delle speranze di poter raggiungere il terzo posto finale, riuscendo ad imporsi di misura, e solo grazie ad un autogol, contro la modestissima Lettonia. Impresa che invece non riesce ai macedoni, sconfitti senza appello e adesso costretti a vincere contro Israele, fuori invece dalla corsa.


GRUPPO G

Slovenia - Lettonia 1-0
53' aut. Tarasovs

Austria - Macedonia del Nord 2-1
8' Alaba (A); 48' Lainer (A); 93' Stojanovski (M)

Israele - Polonia 1-2
4' Krychowiak (P); 54' Piatek (P); 88' Dabbur (I)
 

Classifica
Polonia 22; Austria 19; Slovenia 14; Israele e Macedonia 11; Lettonia 0