A Belgrado è di nuovo Derby Eterno. Le statistiche dopo i primi 160

21.09.2019 15:20 di Redazione Calcioslavo.it   Vedi letture
A Belgrado è di nuovo Derby Eterno. Le statistiche dopo i primi 160

Ancora qualche ora, e sarà nuovamente Derby Eterno. Domani, ore 18, la Serbia - o quantomeno la sua capitale - si ferma e lascia spazio alla sfida che ormai da decenni tiene banco alle massime altezze del massimo campionato: l'intramontabile e sempre acceso - ed è dir poco, fidatevi - derby tra la il Partizan e la Stella Rossa, le due migliori squadre di Belgrado e del paese, ormai da tempo quasi immemore. Una sfida intramontabile, sentita e combattuta, spesso fin oltre i limiti della legge, cominciata ormai oltre settant'anni or sono. La prima partita tra queste due squadre risale infatti al 5 gennaio 1947, e fu subito divertentissima, conclusa con il punteggio di 3-4 a favore della parte bianco-rossa, lanciata da una tripletta di Jezerkic alla vittoria del primo capitolo di quello che poi sarebbe diventato Derby Eterno. Il Partizan ebbe poi subito modo di rifarsi in aprile, vincendo la sfida di ritorno di misura, approfittando dell'autogol di Stankovic. Nonostante la Stella Rossa giocasse in casa, la partita fu comunque disputata allo Stadion Partizan, e così sarà - per volere del governo - fino alla stagione 1963/64, nella quale finalmente il Marakana poté cominciare ad ospitare la sanguinaria sfida tra la sua Stella Rossa, e i bianco-neri. Domani sera andrà in scena l'edizione numero 161 di questa partita, almeno per quanto riguarda le gare ufficiali. Il conteggio complessivo infatti, in realtà, ha già scavallato quota 250, ma atteniamoci alle prime. 

Fino ad oggi, perciò, si è giocato 160 volte il Derby Eterno. E se vi abbiamo raccontato qualche riga più su delle prime due partite, è bene capire a che punto siamo arrivati oggi, nel computo delle sfide tra le due principali formazioni del paese. Il conteggio attualmente sorride alla Stella Rossa: i Delije, infatti, si sono aggiudicati 64 volte il derby, a fronte delle 46 del Partizan. Più volte dei successi Grobari, è arrivato un pareggio: in 50 occasioni non è infatti uscito alcun vincitore dal Derby Eterno. Un bilancio che sorride ampiamente alla Stella, anche se nella storia bianco-rossa relativa a questa partita, c'è almeno un capitolo oscuro. Sì, perché la vittoria/sconfitta più larga tra tutti i Derby Eterni appartiene ai Crno-Beli: è il 6 dicembre 1953 quando il Partizan passeggia comodamente per 7-1 nei confronti degli storici rivali. Appena due anni prima era arrivato poi un altro punteggio rotondo: 6-1 bianco-nero, così come nell'ottobre del '62 sarà la volta di un altro successo memorabile, in cui la Stella Rossa viene spazzata via con un secco e non replicabile 5-0. Dal canto loro invece, i bianco-rossi, nonostante un numero maggiore di vittorie, hanno solo una goleada ben fissata nella mente, quella del novembre '68 in cui rifilarono sei reti al Partizan (6-1). Dagli anni Settanta in poi, ogni singolo derby ha vissuto di un equilibrio ben più marcato, nel quale spesso e volentieri, purtroppo, tensione, violenza ed episodi al limite hanno preso il posto delle miriadi di reti. Ma il fascino, quello, resta al suo posto.