Stella Rossa da sogno: Pavkov giustizia il Liverpool. Le pagelle

06.11.2018 21:05 di Redazione Calcioslavo.it  articolo letto 57 volte
Stella Rossa da sogno: Pavkov giustizia il Liverpool. Le pagelle

Chi si aspettava la comoda passeggiata del Liverpool, ha dovuto ben presto ricredersi. Perché la squadra di Klopp si è trovata davanti sin dai primi secondi di gioco un'incredibile Stella Rossa, capace di mordere ogni centimetro, e recuperare il divario tecnico con la squadra inglese aggredendo ogni singolo pallone. La squadra serba torna a vivere momenti di grande calcio, di quando ancora questa manifestazione non si chiamava neppure Champions League. Si è visto che gli inglesi non erano al meglio, ma il gap di valore assoluto sembrava troppo. Invece a ridurlo sensibilmente, fino a sproporzionarlo totalmente verso la parte meno attesa, ci ha pensato Pavkov (in foto) con una sontuosa doppietta. Il primo gol di testa su corner di un ottimo Marin, il secondo in solitaria dopo una discesa di forza nei confronti di Wijnaldum e un destro violento a trafiggere un Alisson forse non del tutto incolpevole. Il primo tempo dei Reds è stato da dimenticare, ma tutti si attendevano una reazione nella ripresa. E invece questa, nonostante due legni - anche se uno piuttosto fortuito - non è arrivata. Troppo imprecisa in una compagine inglese nella quale a provarci davvero in fin dei conti c'è stato solamente Salah, troppa la voglia della squadra di casa di ottenere un risultato storico. Grazie anche a prestazioni difensive monumentali, su tutte quella di Degenek. Che alla fine è arrivato: al fischio finale dell'arbitro spagnolo Mateu Lahoz il tabellone recitava 2-0. Al limite dell'incredibile, o del sogno. Di seguito ecco tabellino e pagelle dell'incontro.

Stella Rossa (4-2-3-1): Borjan 6; Stojkovic 6.5 (dal 59' Gobeljic 6), Savic 7, Degenek 7.5, Rodic 6.5; Jovancic 7, Krsticic 6.5 (dal 73' Jovicic 6.5); Ben Nabouhane 6.5, Marin 7 (dal 64' Causic 6), Srnic 6; Pavkov 8.
A disposizione: Popovic, Babic, Stoijljkovic, Simic.
Allenatore: Vladan Milojevic.

Liverpool (4-3-3): Alisson 5.5; Alexander-Arnold 5 (dal 46' Gomez 6), Matip 5.5, Van Dijk 5.5, Robertson 5; Milner 5.5, Wijnaldum 5, Lallana 5 (dal 79' Origi sv); Salah 6, Sturridge 4.5 (dal 46' Firmino 5), Mané 4.5.
A disposizione: Mignolet, Fabinho, Keita, Moreno.
Allenatore: Jurgen Klopp.

Reti: 22' e 29' Pavkov.