SuperLiga 2018/19, 19^ giornata. Risultati e classifica

05.12.2018 22:00 di Redazione Calcioslavo.it  articolo letto 29 volte
Gobeljic (S.Rossa) dopo lo 0-1
Gobeljic (S.Rossa) dopo lo 0-1

Si è giocata tutta oggi, in turno infrasettimanale, la 19^ giornata della SuperLiga serba. Sette le partite giocate nel pieno pomeriggio, alle ore 16, con il posticipo delle ore 18 riservato invece alla sfida tutta belgradese tra il Partizan e lo Zemun, nella quale i primi - ben più quotati - che si sono imposti di misura, riuscendo a tenere botta rispetto alla lanciata concorrenza. La capolista Stella Rossa vince, come sempre le è capitato fuorché in due circostanze, imponendosi in casa dello Spartak Subotica ormai quasi arresosi a dover disputare un torneo nell'ottica di non retrocedere. Continua a correre al secondo posto anche il Radnicki Nis, sempre più rivelazione assoluta del campionato alle spalle degli assetati bianco-rossi della capitale: vittoria sofferta e preziosa, quella ottenuta in casa del Vozdovac. Bene anche il Cukaricki, che si conferma al quarto posto rifilando tre reti al Backa e distanziando le avversarie, in primis il Napredak fermato sul pari interno dal Proleter. E se il pari è prezioso per la squadra di Novi Sad, che va ricordato è una neo-promossa, non lo è altrettanto quello ottenuto con il medesimo risultato dai concittadini del Vojvodina, appaiati in classifica e sempre più lontani dalle zone che contano, contro il Macva Sabac. Di seguito risultati e classifica dopo il diciannovesimo turno del campionato serbo.

Cukaricki - Backa 3-0
Vozdovac - Radnicki Nis 0-1
Mladost Lucani - Dinamo Vranje 2-0
Napredak Krusevac - Proleter Novi Sad 1-1
Radnik Surdulica - Rad Belgrado 1-0
Spartak Subotica - Stella Rossa 1-3
Vojvodina - Macva Sabac 1-1
Partizan Belgrado - Zemun 1-0

Classifica: Stella Rossa 53; Radnicki Nis 44; Partizan 40; Cukaricki 38; Napredak 33; Mladost 29; Proleter e Vojvodina 26; Radnik 22; Macva 21; Backa 17; Spartak e Vozdovac 16; Zemun e Rad 15; Dinamo Vranje 7.