SuperLiga, 8° turno: il Vojvodina è ancora primo, le belgradesi vanno

17.09.2019 12:30 di Redazione Calcioslavo.it   Vedi letture
SuperLiga, 8° turno: il Vojvodina è ancora primo, le belgradesi vanno

Arrivati all'8^ giornata di SuperLiga serba, prosegue la corsa del Vojvodina in testa alla classifica. La squadra di Novi Sad mette a segno un altro successo importante, sbancando il campo del Radnicki Nis in rimonta, e confermandosi dunque come capolista del campionato, in attesa che le due belgradesi si mettano in pari con il numero di partite giocate. Per il momento, si accontentano di vincere entrambe. Per prima è la volta della Stella Rossa, ma che fatica contro l'Indija: la neo-promossa passa in vantaggio nel primo tempo e sembra riuscire addirittura nel colpaccio, se non fosse che Pavkov evita il peggio ai bianco-rossi, insaccando una doppietta nel giro di due minuti. Quindi, è toccato al Partizan, che a dir la verità non ha avuto la vita poi così difficile nel portare a casa la pagnotta, uscendo nel secondo tempo a Novi Sad. Proleter annichilito con tre gol: a segno Sadiq, per il suo terzo centro personale in questo torneo, ma soprattutto Lazar Markovic. L'ex Liverpool, tornato a Belgrado a fine estate, ha bagnato i suoi primi minuti (bis) in bianco-nero, segnando con un tocco preciso l'ultimo dei tre gol. Nell'immagine l'esultanza. Rallenta invece la sorpresa di questo avvio, la neo-promossa Backa Topola, fermata sulle reti bianche in casa dal fanalino Macva Sabac, rivelatosi ostacolo duro da sormontare. Prova a tenere il passo delle migliori pure il Napredak Krusevac, ancora un po' indietro, con un bel poker in casa del Radnik, anche quest'anno preoccupantemente là in fondo. Detto ciò, inutile girarci troppo intorno: osservando la classifica si nota come le solite due, virtualmente siano rispettivamente prima e seconda in classifica. Ah, però domenica sera si incontrano: dice nulla Veciti Derbi? Derby Eterno invece?

Radnicki Nis – Vojvodina 1-2
8' Mihajlovic (R), 33' Matic (V), 79' Devetak (V)

Stella Rossa – Indija 2-1
35' Tomic (I), 89' e 91' rig. Pankov (S)

Radnik Surdulica – Napredak Krusevac 1-4
9' Bjelos (N), 16' Ivanovic (N), 36' rig. Makaric (R), 67' rig. E 76' Zec (N)

Javor – Rad Belgrado 3-0
25' Maricic, 63' Petkovic, 66' Mrkaic

Vozdovac – Cukaricki 2-2
34' Stojanovic (C), 60' aut. Bosnjak (C ), 61' Stojcev (V), 65' Nikolic (V)

Proleter Novi Sad – Partizan Belgrado 0-3
56' Tosic, 73' Sadiq, 78' Markovic

Mladost Lucani – Spartak Subotica 2-0
38' Radivojevic, 50' Eliomar

Backa Topola – Macva Sabac 0-0
 

CLASSIFICA
Vojvodina 19; Backa e Stella Rossa** 18; Cukaricki* 16; Partizan** 14; Radnicki Nis 13; Napredak 11; Mladost e Spartak 9; Javor* e Vozdovac* 8; Indija 7; Rad 6; Proleter 5; Radnik* 4; Macva 3.
*= una partita in meno
**= due partite in meno